Non solo News il BLOG Automotive

Mercato Auto Post Covid con % EV


Con l’allentamento delle restrizioni per COVID-19 nella maggior parte dei mercati europei, le immatricolazioni di auto nuove sono più che raddoppiate a maggio rispetto al mese precedente. I numeri di immatricolazioni per FCA-Tesla, le cui vendite sono state particolarmente colpite ad aprile, sono triplicate in un mese e sono tornate ai livelli di marzo. Tuttavia, in media per tutti i produttori, le immatricolazioni di auto nuove rimangono del 44% inferiori rispetto al 2019 e la percentuale di veicoli elettrici è scesa al 7%. Volvo è l'unico produttore che ha mantenuto una quota di veicoli elettrici superiore al 20% (tutti i veicoli elettrici ibridi plug-in). Mentre nel mercato la quota di veicoli elettrici nel 2020 rimane dell'8%, più del doppio rispetto agli stessi mesi del 2019.

I livelli medi di emissione di CO2 sono rimasti sostanzialmente invariati, con Daimler che è ancora il produttore più lontano dal suo obiettivo normativo per il 2020 con il valore di 17 g/km, nonostante abbia utilizzato quasi l'intero volume del super credito 2020-2022 di 7,5 g CO2/km.

Tabella

Tabella 1 Nuove immatricolazioni di autovetture, per costruttore.

   Tabella

Tabella 2 Quota di veicoli elettrici, per produttore.

   

Tabella

Notes: PI = phase-in, EC = eco-innovations, SC = super-credits; all CO2 values are estimates

Tabella 3 Livello medio di emissione di CO2 della nuova flotta di autovetture, per produttore.

   

Le immatricolazioni di auto nuove in Italia sono passate da circa 4.000 in aprile a circa 100.000 in maggio, rendendo l'Italia il secondo mercato automobilistico più grande per il mese di maggio dopo la Germania. Svezia e Paesi Bassi, essendo stati finora i meno colpiti dalle misure anti COVID-19 rispetto ad altri paesi, sono stati gli unici due grandi mercati che hanno registrato un calo delle immatricolazioni di nuove auto a maggio rispetto ad aprile.

Fonte: icct


Post del: 12/07/2020 243   Torna alla Home


Link correlati

----

Aggiungi Commento





Condividi Post